Roast-beef

Sei una famiglia con 4 membri? Ecco una ricetta semplice e facile da preparare e servire istantaneamente (fornito essendo disponibile con tutti gli ingredienti). Le persone nuove alla cucina possono facilmente gestire questo roast beef. Ma, si dovrebbe essere molto attenti nella gestione dei coltelli. Questo piatto non coinvolge frittura profonda, quindi può essere preferito da qualsiasi persona di qualsiasi età. Questo piatto sarà ripieno di stomaco. In generale, anche la carne bovina è nutriente. Guardate questo ora per i benefici per la salute della carne bovina. Questo sarà un grande piacere per i non vegetariani.La ricetta in breve
Difficoltà: Facile

Cottura: 25 min

Preparazione: 5 min

Dosi per: 4 persone

Autore: MammaRosy

Ricetta vista: 71.270 volte
Ingredienti

800 g di roast-beef o sottofiletto o rosetta
olio e sale

Preparazione

Lega il pezzo di carne con lo spago o fallo legare dal macellaio. Se piace l’aglio fai due fori profondi col coltello affilato e inserisci gli spicchi d’aglio. Scalda una pentola di acciaio piuttosto alta di bordo con 3 cucchiai di olio e quando questo è caldo mettici la carne rosolandola da tutte le parti con fuoco non troppo forte, l’olio non deve surriscaldarsi altrimenti si brucerebbe alterando il sapore. Fai attenzione a girare la carne, usa solo attrezzi di legno altrimenti rischi di forarla rovinando la crosticina della rosolatura. Quando la carne è ben rosolata, salala leggermente, abbassa la fiamma al minimo e copri la pentola. Cuocila per 15/20 minuti Si può servire sia caldo che freddo. Aggiungo un consiglio datoci gentilmente da una nostra lettrice per migliorare questo piatto. “Oltre allo spicchio d’aglio messo però nell’olio io aggiungo un bel rametto di rosmarino, legato con del filo, e mezzo bicchiere di vino bianco, A fine cottura metto la carne a sgocciolare in una griglia dentro alla pentola di cottura, in modo che i succhi della carne si uniscano al sugo di cottura. Quando la carne è fredda la taglio con l’affettatrice a fette sottili, la dispongo in un piatto da portata in acciaio, la scaldo in forno per qualche minuto e la irroro con il sugo caldo a cui ho tolto aglio e rosmarino”.