arista

La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 120 min

Preparazione: 10 min

Dosi per: 4 persone

Autore: MammaRosy

Ricetta vista: 51.831 volte

Ingredienti

  • 8 etti di arista di maiale
  • due buste di funghi misti surgelati
  • un rametto di rosmarino, uno si salvia e 3 spicchi di aglio
  • oli, sale e pepe
  • una manciata di prezzemolo
  • 1 dado

Preparazione

La carne è una delle fonti più utilizzate e principali di proteine, è estremamente importante che ne comprendiamo l’efficacia e iniziamo a consumare carne magra rispetto alle altre opzioni. Rispetto agli altri tagli della carne, il filetto come suggerisce il nome è la parte magra e ha una parte molto più saporita e facilmente consumabile della carne e non solo qualcosa che può essere facilmente cotto e allo stesso tempo è un’alternativa più sana.

Quando lo strato di grasso esterno viene rimosso, è una delle parti più utili che aiuta a mantenere tessuti forti e quindi ridurre il numero di calorie che consuma ad ogni passo. Anche se il grasso è lasciato su di esso in poche quantità non è dannoso, ma invece è utilizzato dal corpo per essere utilizzato in altre forme come nell’assorbimento delle vitamine e che supporta lo stile di vita attivo aiutando con l’energia necessaria per la sopravvivenza.

Insieme aminerali essenziali e vitamine, lombo di maiale è noto per le sue eccellenti caratteristiche che aiutano con il sistema nervoso e aiuta con la combustione del colesterolo nel corpo. Insieme con l’aggiunta di spezie ed erbe aromatiche, può essere definito come una delle migliori alternative per consumare cibo sano e si può provare questi per riferimenti di ricette.

Lega l’arista insieme a due rametti di rosmarino, due si salvia e due spicchi di aglio. Metti nella padella 4-5 cucchiaiate di olio, quando è caldo aggiungi la carne, falla rosolare da tutte le parti, poi spolverizzala di sale e pepe, abbassa la fiamma e cuoci per due ore circa. Se necessita aggiungi brodo vegtale caldo.
In un’altra padella fai scaldare l’olio, aggiungi l’aglio tritato e quando questo profuma mettici i funghi surgelati e mezzo dado.
Cuoci fino a far restringere l’acqua che formano i funghi poi unisci una manciatina di prezzemolo, mescola e spegni il fuoco.
Quando l’arista è cotta, la fai raffreddare e la tagli a fette (se hai l’affettatrice taglia le fette a 3-4 millimetri). Metti le fette sopra ai funghi, accendi il fuoco al minimo per una decina di minuti, sufficienti per scaldare il tutto poi metti sul piatto da portata scaldato precedentemente e servi.