Sbriciola gli amaretti e tienili da parte.

Per una buona riuscita di questa semplice torta è sufficiente eseguire le istruzioni nell’ordine in cui sono state scritte.

Sbriciola gli amaretti e tienili da parte.
Sbatti i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro (gli albumi mettili in una ciotola e li monterai poi a neve ben ferma).

Metti in un pentolino il cioccolato a pezzi insieme al burro e sciogli tutto a fuoco molto basso poi uniscilo alle uova sbattute mescolando bene.
Aggiungi il liquore e gli amaretti (meno una cucchiaiata), la farina e il lievito,amalgama bene delicatamente mescolando sempre nello stesso verso.
Ora sbuccia le mele e di ognuna ricava 6/8 spicchi e tienili da parte. Intanto al composto aggiungi gli albumi mescolando delicatamente dall’alto verso il basso per non smontarli e un pizzico di sale.
Versa il composto nella tortiera che avrai imburrato e infarinato e sistema gli spicchi di mela disposti a raggiera, spolverizza di zucchero e gli amaretti rimasti e cuoci in forno già caldo a 180° per una cinquantina di minuti

Per rendere la torta ancora più gustosa, accompagnala con della panna montata o una mousse di mele, la cui ricetta la trovi nella sezione frutta.

Tempi

  • Preparazione: 40 min.
  • Cottura: 55 min.
  • Livello di difficoltà: facile
  • N. persone: 10
  • Autore: MammaRosy

Ingredienti

  • 1 chilo di mele renette o golden
  • 2 etti di amaretti
  • 180 g di burro
  • 130 g di cioccolato fondente
  • 120 g di farina bianca
  • 5 uova
  • 150 g di zucchero
  • 4 cucchiai di rum
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale