CONTORNI

Contorni

I contorni sono l’accompagnamento classico del secondo piatto, che senza di essi sarebbe altrimenti spoglio e triste. Sapreste immaginare una bistecca senza patate o verdure di fianco?

Il contorno non ha comunque solo una funzione di abbellimento, ma serve anche a conferire un valore aggiunto al gusto del piatto, tanto che spesso gli chef impiegano gran parte del loro tempo per realizzarne di appetitosi.

I contorni sono di solito vegetariani, e infatti vengono rappresentati da verdure e patate.

La conservazione di un frutto può essere fatta in molti modi.

Asciugatura: La rimozione del contenuto di acqua dalla frutta e verdura aiuta i batteri ad attaccarli. L’essiccazione è il modo in cui il contenuto di acqua può essere rimosso dai frutti. Ma questo atto di perseveranza cambia completamente il gusto, la consistenza e il sapore del cibo. Ma, dopo l’essiccazione di questi frutti e verdure; possono essere conservati nelle condizioni ambientali. Questo può essere fatto con il disidratore. In questo tipo, la macchina è semplicemente caricata con frutta o verdura. Dopo questo, a seconda dei frutti utilizzati, vengono impostate le impostazioni. Una volta che questo è finito, la frutta secca e verdura può essere utilizzato o conservato per il futuro. Il processo di essiccazione può essere effettuato anche con il forno.

Canning: Questo processo richiede un certo uso di alcune cose come conserviere a pressione, barattoli, coperchi, un imbuto e molti altri sono necessari. Ciò significa che, i batteri vengono uccisi o rimossi dall’applicazione del calore. Il vuoto sterile applicato nei vasetti aiuta i frutti a essere conservati per un tempo più lungo.

Decapaggio: È un altro modo di preservare la frutta e la verdura. Questo viene fatto per ridurre l’attacco di batteri. In questo, la soluzione di decapaggio è prima formata. Questa soluzione è la miscela di aceto bianco, sale e zucchero insieme che viene portato a ebollizione. Con la frutta o la verdura in un barattolo, questa soluzione viene versata in

Sopra ci sono i modi semplici per preservare la frutta e la verdura in modo più semplice. È possibile controllare qui i modi chimici per preservare la frutta e la verdura.

Il più classico è di patate, al forno o fritte, seguite da insalate e verdure miste: tra le varianti più ghiotte, e caloriche, troviamo gli spinaci saltati in padella con burro, mozzarella e peperoncino, il purè o i broccoli piccanti. Per non parlare dei funghi porcini.

I contorni sono importanti per alternare e spezzare il sapore, che nei secondi piatti, spesso carne e pesce, è molto forte.

Bisogna però avere anche criterio nella scelta: ad esempio, con il pesce al forno e una carne come la Fiorentina, un contorno di insalata non è il più indicato: in questo caso si preferiscono le patate al forno.

Se l’aspetto visivo e il sapore sono importanti, ne consegue che anche la qualità degli ingredienti del contorno debba essere di ottimo livello: mai usare gli scarti, si rischia così di rovinare anche un eccellente secondo piatto.