FRAPPÈ E FRULLATI

Frappè e frullati

frappè e frullati sono delle gradite bevande, soprattutto estive, ma ottime e ricercate anche durante le altre stagioni.



Milkshake è una bevanda dolce e fredda. È in generale composto da ghiaccio, latte con sapori diversi e dolcificanti agenti (salsa caramello, sciroppo di cioccolato). A seconda dell’area e della disponibilità delle fonti, il nome varia. Questi frullati di latte sono preparati sia dalle macchine che dalla persona interessata. A volte, i frullati vengono preparati anche aggiungendo la polvere aromatizzata (cioccolato, fragola, banana, caramello e molti altri stili e sapori) al latte in continua mescolanza. I tipi di frullati e altri oggetti correlati sono descritti nel nostro sito web che possono essere visualizzati per acquisire conoscenze.

Un frullato è anche una bevanda. È denso e cremoso in natura. Di solito è preparato dalla frutta o verdura o i prodotti lattiero-caseari (latte, formaggio, yogurt, gelato) che esiste sotto forma di purea. La purea viene preparata con l’aiuto del frullatore. Gli altri ingredienti utilizzati nella preparazione del frullato sono acqua, ghiaccio tritato, alcuni integratori, dolcificanti, polvere di siero di latte, noci e molti altri sono in linea. Un frullato preparato con i prodotti lattiero-caseari è più o meno simile al frullato nel gusto.



La differenza tra i due è rappresentata principalmente dalla base utilizzata: cioè la frutta fatta a pezzi nel frullato e il gelato con ghiaccio tritato nel frappè. Ovviamente cambia anche l’apporto calorico.

Quello rende particolari i frappè e i frullati è la loro versatilità e varietà, perché ambedue si possono preparare in modi diversi e assecondando più gusti.

Le varianti possibili sono infatti innumerevoli, basta solo avere un po’ di fantasia e combinare bene gli ingredienti.

Ad esempio un frullato può essere fatto con qualsiasi tipo di frutta, accompagnato sia da latte o da yogurt, se lo si desidera più corposo, o da acqua, per una minore densità.

I frappè, a loro volta, presentano una vasta gamma di variazioni, a seconda del tipo di aroma che si sceglie: oltre la frutta, infatti, si possono aggiungere, o utilizzare da soli, il cacao, la vaniglia, o le basi di frutta.

Quando si realizzano frappè e frullati il segreto della loro bontà consiste nel dosaggio: una volta scelti i gusti che ben si combinano tra loro, bisogna a anche saperli amalgamare in modo che non siano né troppo liquidi, né troppo densi.

In questa guida vedremo alcuni consigli da seguire per realizzare dei frappè e dei frullati consistenti e dietetici.