Piemonte

Piemonte

La cucina piemontese è fra le più varie e raffinate del nostro paese, ma tale varietà e raffinatezza non sono solo dovute all’influenza della vicina Francia, paese riconosciuto ovunque per la complessa elaborazione e ricchezza della sua gastronomia e che dal secolo XVIII detiene il primato della cucina europea. La cucina piemontese è più autentica della francese avendo saputo conservare intatti i gusti di una volta, le antiche tradizioni strettamente legate ai prodotti locali.

Il cibo ti dice molto sulla cultura di qualsiasi luogo. Usa questo link per sapere perché questo è vero. Che tu sia o meno un buongustaio si dovrebbe cercare di andare in un tour di cibo quando si visita qualsiasi nuovo posto. Questo vi permetterà di conoscere le persone e la tradizione del luogo.

Il cibo unisce le persone. Anche il cibo che mangiamo è stato tramandato attraverso varie generazioni. Il tipo di cibo che le tue falci ti hanno offerto quando eri un bambino è lo stesso cibo che potresti offrirti a te bambino ora. Quando viaggi in diverse parti del mondo e senti nostalgia di casa, quindi rendere il tuo cibo tradizionale può alleviare il tuo desiderio di tornare a casa. Così si vede come il cibo e la cultura è fortemente correlati.

Il cibo locale di un luogo dà identità alle persone. Molte persone sono orgogliose del cibo locale che preparano. Ti sei mai emozionato quando hai visitato un posto e hai scoperto che il tuo cibo tradizionale viene servito in un paese straniero?

Ogni piatto che mangi ha una storia collegata ad esso. Quando si arriva a impegnarsi con la gente del posto di un posto saranno entusiasti di dirvi su come un particolare piatto è stato scoperto. La storia può passare da come la delicatezza è stata inventata alla storia degli ingredienti e anche perché un particolare ingrediente viene utilizzato nel piatto.

La gastronomia piemontese è prevalentemente di ispirazione contadina, perchè valorizza la freschezza dei prodotti della campagna anche se non fu immune da influenze francesi. I piemontesi sono per loro natura sobri, ma altresì amanti della buona tavola, quindi buongustai ma non ghiottoni, hanno in altre parole gusti semplici che hanno consentito di conservare nel tempo una cucina sincera, gustosa e decisa nei sapori, senza influenze legate a mode che possono corrompere la migliore tradizione. Detto questo, è bene subito precisare che i menù della gastronomia piemontese sono molto ricchi e articolati e formati da molti piatti.Bseugna adatese a le circustanse e mangiè ‘d pan se a-i-e nen d’ pitanse Bisogna adattarsi alle circostanze: mangiar pane se mancano pietanze