Pasticcio di pollo ai funghi e porri

Informiamo il termine torta prima di entrare nella ricetta della torta di pollo con funghi e porri. Una torta è generalmente definita come un piatto al forno con pasta sfoglia. Una torta può essere addolcita o salata. La torta di pollo è una di queste torte salate. È più comune e familiarizzante in Gran Bretagna. Il fondo di questa torta di pollo è incrostato. I ripieni sono di solito fatti con piccoli pezzi di pollo e funghi a fette e porri (con piccoli tagli). È solo un piatto nutriente al forno. Anche i porri usati sono più nutrienti. Vedi qui ora per i suoi benefici nutrizionali.

La ricetta in breve
Difficoltà: Media

Cottura: 40 min

Preparazione: 0 min

Dosi per: 4 persone

Autore: Valerio

Ricetta vista: 3.094 volte
Ingredienti

1 porro
1 tuorlo
10g di farina
1dl di panna da montare
2 cucchiai di Porto rosso
20g di burro
300g di funghi misti surgelati
400g di pasta brisée
4dl di brodo vegetale
700g di petto di pollo
80g di prosciutto cotto a dadini
Noce moscata
Sale

Preparazione

Affettate il porro a rondelle di 1cm. Pulite il petto di pollo, eliminando forcella e cartilagini e tagliatelo prima a strisce e poi a dadi di 2cm.

In una casseruola mettete uno spicchio d’aglio tritato in 4 cucchiai di olio, appena profuma unite i funghi surgelati e coceteli per circa 5 minuti poi salate e unite il prezzemolo tritato e continuate la cottura per altri 8/10 minuti.

Sciogliete il burro in una padella antiaderente, unite il pollo e rosolatelo bene a fiamma media (circa 20 minuti), aggiungete i funghi stufati a parte, il porro, il prosciutto cotto e un pizzico di sale.
Continuando a cuocere versate il Porto, fate evaporare e unite il brodo bollente.
Coprite e cocete a fiamma bassa per 10 minuti.
Diluite la farina in un mestolino di fondo di cottura quindi versatela nella padella mescolando con un cucchiaio di legno.
Aggiungete la panna e cocete a fiamma media finchè la salsa inizia ad addensarsi.
Unite un pizzico di noce moscata, salate e spegnete.
Srotolate la pasta brisèe e stendetela nella pirofila da forno, con i rebbi della forchetta punzecchiate la pasta e inumidite leggermente i bordi. Sistemate il pollo sulla pasta, ritagliate quella in eccesso lasciando due centimetri di pasta che rivolterete all’interno.
Spennellate la superficie e i ritagli con il tuorlo diluito con poca acqua o latte. Cocete il pasticcio in forno a 180 gradi per circa 25 minuti. Servitelo caldo.