Croccantini di riso soffiato al cioccolato

La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 10 min

Preparazione: 10 min

Dosi per: 6 persone

Autore: MammaRosy

Ricetta vista: 32.563 volte

Ingredienti

  • 150 gr di cioccolato fondente (si può usare anche quello al latte)

L’infiammazione è la risposta naturale del corpo a sostanze nocive e germi. Tuttavia, Se si soffre di qualche infiammazione cronica allora può aumentare il rischio di molte gravi condizioni di salute. Questo include l’artrite, il diabete di tipo 2 così come alcune forme di cancro.

Il cioccolato fondente contiene proprietà che sono infiammatorie in natura. Questo aiuta a ridurre l’infiammazione nel corpo. Questo è il sito web della società che si vorrebbe fare riferimento per l’acquisto di cioccolato fondente di buona qualità per provare la vostra prossima ricetta.

Resistenza all’infiammazione

La resistenza all’insulina è quando le cellule del corpo smettono di rispondere all’ormone insulinico. La resistenza all’insulina può portare a livelli di pressione alta che raggiungono un livello anormale. Questo può causare il diabete di tipo 2 e il prediabete. È stato studiato che mangiare cioccolato fondente può abbassare i livelli di glucosio nel digiuno e anche ridurre il livello di insulina.

Funzionamento del cervello

Quando si mangia cioccolato fondente aiuta a migliorare il funzionamento del cervello. Questo aiuta a prevenire eventuali condizioni neurodegenerative come il morbo di Parkinson e il morbo di Alzheimer. Ci sono flavanoli che sono presenti nel cioccolato fondente e questo migliora la neuroplasticità. Questo è il modo in cui il cervello si riorganizza. Questo viene effettuato dal cervello in risposta a qualsiasi malattia o a qualsiasi lesione.

C’è anche una connessione tra le prestazioni cognitive e il consumo di cioccolato.

I benefici per la salute del cioccolato sono a causa del flavanolo che è presente nei solidi di cacao. Tuttavia, il contenuto di flavanolo è diverso in molti prodotti.Il metodo di lavorazione è anche diverso tra ogni produttore e questo a sua volta influisce sulla quantità di flavanolo presente nel cioccolato.

Il produttore di cioccolato non deve menzionare legalmente il contenuto di flavanolo nel prodotto. Così sarà difficile per voi sapere quanto flavanol il cioccolato fondente contiene. È possibile controllare la percentuale di solidi di cacao nel cioccolato perché generalmente se il cioccolato ha più cacao solido avrà più flavanolo.

  • 50 gr di riso soffiato (si trova insieme alle confezioni di korn flakes)
  • fogli di carta da forno

Preparazione

Veloci, di effetto e semplicissimi! Trita il cioccolato e scioglilo in una pentola capace. Quando è ben sciolto aggiungi il riso soffiato e mescola fino ad aver ben amalgamato il riso. Stendi un foglio di carta da forno su una spianatoia e aiutandoti con un cucchiaino da thè forma tante palline che farai raffreddare. Per raffreddarle in fretta puoi metterle qualche minuto in frigo. Metti poi i croccantini su un piatto da portata e gustali.