Arrotolato di vitello farcito

Fai spurgare sotto l’acqua corrente l’animella già pulita, sbollentala in acqua acidulata col limone e poco sale.

Il processo di tenerezza la carne nel suo complesso è molto meglio in quanto vi è un’importanza nel capire quanto bene la carne possa essere stagiolata e tenerizzata la proteina nel suo complesso e che rende la carne morbida e facile da consumare. Ci sono persone che dicono che la carne è molto indurito con l’uso di sale, ma non è così. Lo stesso vale per il succo di limone che ammorbidisce le fibre muscolari e aggiunge una profondità extra di sapore alla carne nel suo complesso. Questo potrebbe essere facilmente compreso quando si controlla il mio riferimento circa il processo di sbiancamento ed è davvero molto efficace.

Dopo 10 minuti scolala, avvolgila in un canovaccio e mettila tra due piatti comprimendola e lasciala per circa 30 minuti.
Allarga la fesa e appiattiscila se fosse un po’ alta, ricoprila di prosciutto e poi con l’animella. Arrotola la fesa e avvolgila con le fettine di pancetta.
Lega bene il rotolo includendo anche i rametti di rosmarino, di salvia e l’aglio senza mondarlo.
Rosola la carne nel burro (o nell’olio) usando una pentola che la contenga senza piegarla.
La carne deve essere ben rosolata da tutte le parti poi spruzzala col vino, fai evaporare e prosegui la cottura a fiamma bassa per circa 50 minuti. A questo punto regola di sale e se necessario aggiungi del brodo vegetale caldo. Gira l’arrosto senza bucarlo e continua a cuocerlo per altri 45 minuti.
A cottura ultimata, lascialo intiepidire poi privalo della legatura e affettalo. Appoggialo sul piatto da portata e irroralo del suo sughetto.
Accompagnate con un contorno di fagiolini lessati e saltati nel burro con uno spicchio di aglio tritato.
Click!

Tempi

Preparazione: 25 min.
Cottura: 100 min.
Livello di difficoltà: media
N. persone: 6
Autore: MammaRosy

Ingredienti

7 etti di vitello in un'unica fetta
1 etto di prosciutto cotto
1 animella di vitello
1 bicchiere di vino bianco
50 gr di burro
50 gr di pancetta
2 spicchi di aglio, 2 foglie di salvia e 2 rametti di rosmarino
1 tazza di brodo vegetale o di dado
1 limone
olio, sale e pepe