Orata Alle Acciughe Al Cartoccio

La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 40 min

Preparazione: 20 min

Dosi per: 4 persone

Autore: ULLY

Ricetta vista: 1.232 volte

Ingredienti

  • 1 Orata Di 1000 G
  • Prezzemolo
  • 2 Acciughe
  • Succo Di Limone
  • Burro
  • Olio D’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Questa ricetta non è farina del mio sacco.
Non l’ho mai provata: l’ho trovata in rete e mi è sembrata una buona ricetta che vorrei condividere.

Basta fare una ricerca su internet e vi imbatterete in molte ricette con la vostra scelta di ingredienti. Inoltre, se sei attivo nella cucina e nel provare nuove ricette, puoi anche fare soldi.

Se ti piace cucinare e avere alcune ricette che si sono orgogliosi fuori allora si può guadagnare qualche soldo attraverso varie fonti. Si consiglia di prendere in considerazione alcune di queste idee se si ha una passione per la cucina.

È possibile pubblicare ricette e guadagnare dalla condivisione delle entrate. Ci sono molti siti che accettano contributi di ricette. Tuttavia, non riceverai denaro iniziale condividendo le tue ricette con questi siti web. Guadagnerai entrate dai vari annunci che vengono inseriti all’in e intorno ai tuoi contenuti. Il modo in cui questo funzionerà è che il sito in cui è ospitata la tua ricetta manterrà un taglio delle entrate e il resto sarà trasmesso a te. Ci potrebbero essere anche alcuni siti in cui ti verrà pagata una tariffa fissa per un numero prestabilito di visualizzazioni di pagina ricevute dai tuoi contenuti. Questo può sembrare denaro lento, ma ci sono stati casi in cui le persone hanno fatto una buona quantità di denaro attraverso questo metodo. Si riduce ancora una volta a quanto creativo e quanto unica è la tua ricetta.

L’altra opzione per fare soldi con le tue ricette è quello di iniziare un blog di cibo. Per un blog di cibo, è importante fare clic sulle immagini bene in modo che il cibo sembra appetitoso. Questo è ciò che renderà popolare la tua ricetta. Si dovrebbe essere in grado di scattare foto di alta qualità che cattureranno l’attenzione dei lettori.

E’ per questo che non ho scritto “come piace a me”

Pulite l’orata e praticatele alcune incisioni laterali. Mettete nel ventre una grossa noce di burro impastata con un po’ di prezzemolo tritato con due acciughe, sale e pepe. Preparate due fogli d’alluminio o di carta da forno, appoggiatevi sopra il pesce e irroratelo con olio sbattuto con un po’ di succo di limone e prezzemolo tritato. Chiudete il cartoccio, arrotolatelo alle due estremità e cuocete in forno a 200 gradi per circa 40 minuti.

Personalmente aggiungerei un rametto di timo fresco