Quaglie in salsa di rose

La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 70 min

Preparazione: 50 min

Dosi per: 2 persone

Autore: MammaRosy

Ricetta vista: 95 volte

Ingredienti

  • 6 quaglie
  • due cucchiaiate di burro
  • PER LA SALSA
  • 12 rose possibilmente rosse
  • 12 castagne
  • 2 gocce di essenza di rose
  • 2 cucchiai di semi di anice
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 spicchi di aglio

Prima di entrare nella ricetta, cerchiamo di capire che cosa una quaglia in dettaglio è. La quaglia è commestibile? Quaglia è un piccolo uccello che viene addomesticato ai fini di uova e carne per il consumo da parte della razza umana. Le carni delle quaglie sono buone per la salute in quanto ha un livello di colesterolo molto basso. Questa carne ha vitamine varie in esso insieme a molti micronutrienti. Inoltre, le uova di quaglie sono molto più sane rispetto alle altre uova. Queste uova possono essere ricche di colina (una sostanza chimica che fa funzionare correttamente il cervello umano) con contenuto di colesterolo molto basso. Queste uova possono essere consumate da persone di tutte le età. Siete d’accordo ora che è consigliabile mangiare?

Preparazione

Questa originale ricetta è tratta dal romanzo “Dolce come il cioccolato”., in cui sono raccontate ricette atzeche raccolte dall’autrice e trasposte nel romanzo. Le quaglie, alle quali vanno raccolte e legate le gambe perché mantengano un aspetto grazioso, dopo essere state spennate ed sviscerate, devono essere rosolate nel burro con un pizzico di pepe e sale. E? importante che vengano spennate a secco, perché non appena immerse nell’acqua bollente, si altera il sapore della loro carne. Per la salsa di rose: Una volta staccati, i petali si pestano nel mortaio con l’anice, si fanno dorare le castagne sul comal, .( una piastra comune o una padella), si sbucciano e si fanno bollire per poi farne un puré. (In Italia non è semplice trovare le castagne e le rose nella stessa stagione: io ho ripiegato sulle noci e gli anacardi tritati. Proverò anche con le castagne secche bollite, ma temo che il risultato sia troppo dolciastro). Si rosola l’aglio nel burro dopo averlo tritato finemente; quando è imbiondito, si uniscono il puré di castagne, il miele, i petali di rosa e sale a piacere. per rendere più densa la salsa si possono aggiungere due cucchiai di fecola di mais. Infine la si passa al setaccio e si aggiungono due gocce di essenza di rose, non di più. Le quaglie poi si fanno insaporire nella salsa per dieci minuti , poi si tolgono e si servono con la loro salsa Questa pietanza è davvero deliziosa. Le rose le conferisce un sapore delicatissimo.