ANTIPASTI

Antipasti

‘L’italiano mangia poco e si pulito che sempre si conserva l’appetito’ (Frate Indovino) L’antipasto è, come suggerisce il nome stesso, un’anticamera alle portate principali. Per il padrone di casa questo rappresenta un biglietto da visita importante per accogliere gli ospiti e servire loro qualcosa che smorzi la fame senza appesantire in modo eccessivo. La moderatezza è il segreto di ogni antipasto ma al tempo stesso occorre evitare di cadere nel banale proponendo spuntini veloci e preconfezionati. Non bisogna infatti sottovalutare il momento dell’antipasto, che è un rito di benvenuto per l’ospite. Un aforisma recita “Se l’antipasto è amore, il dessert cosa sarà mai?”: è proprio questa la domanda premonitrice che occorre indurre nell’ospite, che attraverso l’antipasto non si limita a gustare un piatto sfizioso ma anche a pregustare le successive pietanze in una sorta di “percorso di benessere per le papille gustative”. Un’altra regola fondamentale è quella di abbinare l’antipasto alle successive portate: se il menù e a base di carne l’antipasto non dovrà essere di pesce e viceversa. Ovviamente occorre tener conto anche di eventuali allergie o intolleranze note degli ospiti. Molto dipende anche dalla stagione in cui vi trovate: gli antipasti freddi sono particolarmente indicati d’estate mentre insaccati e formaggi stagionati possono aprire un pasto invernale. Il cibo va sempre accompagnato da qualcosa da bere: prevedete sempre la scelta tra un drink alcolico e uno analcolico, soprattutto se sono presenti anche bambini. Gli ingredienti dovranno essere stuzzicanti ma non eccessivamente saporiti per evitare di coprire la degustazione delle successive portate. In questa sezione troverete tantissime ricette per antipasti adatti ad ogni occasione e anche molti consigli generali per accogliere al meglio gli ospiti e intrattenerli prima delle portate principali.