FESTA DELLA DONNA

Home – Le feste – Festa della donna

Festa della donna

Una festa per riconoscere ed apprezzare quanto è preziosa una donna.

Le origini di questa festa purtroppo non sono di allegria.

L’8 marzo 1908 a New York più di 100 donne morirono per difendere i loro diritti sul lavoro.

Questo giorno fu ricordato ogni 8 marzo successivo ma, col passare del tempo, non fu più un ricordo di morte ma divenne una festa per la donna per riconoscere il suo lavoro silenzioso nella famiglia, il suo coraggio nell’imporsi alla società, la sua forza.

Il suo simbolo è la mimosa, un semplice fiore ma di colore giallo che dà calore, allegria. Giusto allora che un giorno all’anno sia dedicato a Lei.

La Festa della Donna è stata dichiarata in Italia nell’anno 1922. E nel 1946, il fiore di Mimosa divenne il simbolo di questa festa della donna. È durante questo periodo che questo fiore ha la sua fioritura. Si è rivelato attraente in modo più economico. Come usanza, dando un bouquet con questi fiori di mimosa è stato praticato anche dagli uomini. Si è rivelato essere un giorno da accarezzare e godere. Le donne vagano per visitare i loro amici e familiari in qualsiasi luogo pubblico. La giornata è anche famosa preparazione della torta di mimosa che è anche completamente di colore giallo. Questa torta ha fatto il suo ingresso nella cucina italiana nell’anno 1962. Può essere decorato in base al nostro desiderio e al nostro gusto. Vai proprio qui per i diversi tipi di ricette di torta di mimosa.

La composizione di uno champagne (chiamato anche come spumante) insieme al succo di agrumi (succo d’arancia nella maggior parte dei casi) è chiamato come un cocktail di mimosa. Di solito viene servito in un flauto alto. Oltre ad essere servito e bevuto il giorno della donna, viene servito anche durante alcuni dei matrimoni come drink per il brunch e alle persone in viaggio (sia vie aeree che ferrovie). L’origine del nome è legata al fiore di mimosa.

Con questi piatti belli e gustosi di costumi, si può trascorrere del tempo con i loro cari, cioè amici e familiari. È il giorno per le donne. In questo giorno (almeno), le donne possono pensare e vivere per se stesse.

Perchè allora non trascorrerlo con le amiche inventando un party insieme, oppure una serata con chi si ama?

Da gustare in compagnia consiglio: Torta Mimosa accompagnata da cocktail 8 Marzo.